LO SCONTRO

Oggi l’ultimo saluto al ciclista travolto a Comiso

di
Ciclista travolto Comiso, Ragusa, Cronaca
Foto d'archivio

COMISO. Si svolgeranno questa mattina, alle 11, nella chiesa di Santa Maria Goretti, a Vittoria, i funerali di Arturo Felisati, il ciclista di 51 anni, morto in un incidente stradale che si è verificato nell’ultimo giorno dell’anno a Comiso, in via Piave, il tratto urbano della strada provinciale che conduce in direzione di Santa Croce Camerina. Il gravissimo incidente si è verificato in una tiepida mattina invernale. Felisati, insieme ad un gruppo di amici ciclisti, aveva, come molte altre volte, inforcato la bici per percorrere una manciata di chilometri. Da poco aveva lasciato il centro abitato di Comiso e stava dirigendosi in direzione mare quando ha perso il controllo della bici, è caduto a terra finendo sull’altro lato della carreggiata.

Un’auto, una Ford Focus, che viaggiava in direzione opposta, lo ha travolto. Per lui non c’è stato nulla da fare. I suoi compagni e gli automobilisti hanno chiamato subito i soccorsi. Ma i sanitari del «118», arrivati in pochi minuti, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X