TRASPORTI

Aeroporto di Comiso, si rischia lo stop dei voli ad aprile

COMISO. Rischiano lo stop i voli a Comiso a partire da aprile. Come riporta il Giornale di Sicilia il 31 marzo scade la convenzione dell'aeroporto di Comiso con l’irlandese Ryanair e lo scalo «potrebbe non avere più aerei in partenza da aprile» come dichiarano i segretari generali confederali di Cisl Ragusa Siracusa, Paolo Sanzaro, di Cgil, Peppe Scifo e Uil, Giorgio Bandiera, lo conferma l’amministratore delegato di Soaco, Giorgio Cappello.

Nei mesi scorsi si era parlato della possibilità di puntare sul cargo per rilanciare l'aeroporto. In particolare, Giorgio Cappello, l'ad di Soaco, società di gestione dell'aeroporto, ne aveva parlato con il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti. Ma «il cargo è un progetto strategico ma di non immediata esecuzione, servono investimenti ingenti strutturali – spiega Giorgio Cappello -. Nel piano aziendale di questo cda, c'è anche il progetto cargo ma oggi le priorità sono altre».

In particolare, Cappello indica nella ricapitalizzazione della società la priorità principale. E poi «attivare a breve il bando a supporto delle compagnie aeree per mantenere le rotte che abbiamo e potenziare lo scalo con nuove rotte», dice Cappello.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X