CARABINIERI

Spaccio a Pozzallo, un pescivendolo rimesso in libertà

POZZALLO. Rimesso in libertà Gabriele Gambuzza, 45 anni, titolare di una pescheria di Pozzallo, arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio insieme al figlio Marco di 21 anni. E’ risultato estraneo ai fatti perché durante l’interrogatorio di garanzia è emerso che l’uomo era ignaro che il figlio custodisse droga all’interno della pescheria. Così il Gip del Tribunale di Ragusa lo ha rimesso in libertà, mentre il figlio è stato posto ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X