IMMIGRAZIONE

Sbarco nel Ragusano, fermati tre presunti scafisti

RAGUSA. La polizia in seguito allo sbarco nel Ragusano avvenuto ieri ha fermato tre tunisini con l’accusa di essere tre scafisti. Sono Bilal Kamoun, Mohammad Gharsallah, e Aymen Ben Slimane. I migranti sono stati ospitati presso l’Hot Spot di Pozzallo per essere visitati, identificati e trasferiti in altri centri.

Intanto, sono 623 i migranti, soccorsi nel mare Mediterraneo, che arriveranno oggi con tre sbarchi in Sicilia. I primi 76, tutti egiziani ad eccezione di un siriano, sono già approdati a Catania su nave Zeffiro della marina militare italiana.

Altri 450 sono attesi per le 19 ad Augusta su nave Aquarius di Sos Mediterranée con a bordo personale di Medici senza frontiere. Sempre oggi è previsto l'approdo nel porto di Trapani della nave militare Hms Echo della Gran Bretagna con a bordo 97 migranti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X