ECCELLENZA

Ragusa beffato: festa Paternò con Viglianisi

di

RAGUSA. Un gol di Viglianisi al 96’ condanna il Città di Ragusa all’ottava sconfitta stagionale. Nonostante lo svantaggio iniziale e una gara esteticamente rivedibile, il Paternò passa 2-1 allo stadio «Aldo Campo».

Il Città di Ragusa parte col piglio giusto e all’11’ sblocca il risultato: Zangara scatta sul filo del fuorigioco, carica il destro e infila sul palo lontano. Caruso non può nulla. La retroguardia di Raciti argina bene la manovra ospite e il Paternò deve accontentarsi di qualche occasione sporadica.

Come quella che al 18’ capita sulla testa di Viglianisi: il centrocampista è solo nel cuore dell’area, ma allarga troppo la mira. Il Ragusa pressa bene nei primi metri di campo, ma non produce più nulla in attacco.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X