IMMIGRAZIONE

Sbarcati a Pozzallo 78 migranti, tra loro 19 minori e una donna

immigrazione, sbarco pozzallo, Ragusa, Cronaca
Foto d'archivio

POZZALLO. Sono sbarcati stamani nel porto di Pozzallo 78 migranti, a bordo della nave Olympic Comander inserita nel sistema Frontex. Tra di loro 58 uomini di nazionalità tunisina e algerina, per il resto tutti minori e una sola donna. Non è stato necessario procedere ad alcun ricovero, solo 6 migranti sono stati presi in carico dai medici dell’Asp Ragusa per qualche ferita e stato di disidratazione.

Intanto, due motovedette della Guardia costiera libica «hanno potuto salvare» ieri 209 migranti, tra cui «23 donne e 28 bambini» a bordo di due gommoni al largo di Tripoli. Lo riferisce il sito della Marina libica.

Un gommone imbarcava 161 persone «di nazionalità africana», tra cui 16 donne e 17 bambini, ed è stato intercettato «a nord di Garabulli», precisa la nota riferendosi a un centro situato una cinquantina di chilometri a est della capitale libica.

L’intervento è stato compiuto dalla motovedetta «Ras Jedir». Anche l’altrO gommone (con 48 migranti a bordo, di cui 8 donne e 11 bambini) è stato salvato nella stessa area, ma dalla motovedetta «Sabrata».

I migranti sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Tagiura, sempre a est di Tripoli, informa ancora il comunicato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X