CARABINIERI

Sorpreso a rubare in un cantiere edile, arrestato a Scoglitti

di
furto in cantiere, scoglitti, Ragusa, Cronaca
Hammi Yazidi Saif Eddine

SCOGLITTI. Sorpreso a rubare all'interno di un cantiere edile in contrada Anguilla a Scoglitti e arrestato dai carabinieri. Un magrebino stava portando via cinque strutture di ponteggi in ferro, complete di traversine, tavole da carpenteria, svariati metri di filo elettrico e attrezzature edili di vario genere. 

Ma i militari di Vittoria lo hanno bloccato: Hammi Yazidi Saif Eddine, tunisino di 29 anni colto in flagranza mentre stava portando via la refurtiva dal valore di 10 mila euro. I carabinieri hanno attivato da giorni servizi di osservazione e pedinamento per contrastare i furti in abitazioni e nelle aziende.

Il 29enne è stato portato nella caserma di via Plebiscito e, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari  ma deve rimanere a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica del tribunale di Ragusa, Andrea Riccio. Hammi Yazidi Saif Eddine dovrà rispondere di furto aggravato. Tutta la refurtiva è già stata restituita ai proprietari.

Gli investigatori stanno proseguendo le indagini per capire se il magrebino avesse dei complici e quale possa essere il canale di ricettazione della refurtiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X