GDS IN EDICOLA

Chiaramonte, sequestrata area adibita a canile

di

CHIARAMONTE GULFI. Il sequestro risale a fine ottobre, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore. Un'area di circa duecento metri quadri di proprietà del Comune di Chiaramonte è stata sottoposta a sequestro dai carabinieri del Nucleo per la tutela della Salute.

I militari del Nas avevano effettuato un sopralluogo nel sito di contrada Petraro-Coniglio insieme al medico del Distretto veterinario di Ragusa dell'Asp, constatando che l'area era recintata, con accesso provvisto di cancello chiuso, e all'interno c'erano una quarantina di cani. Alcuni erano liberi nel piazzale esterno, altri si trovavano in ricoveri in murature chiusi da un lucchetto. Come si legge sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X