IL CASO

Colonia di gatti in ospedale a Ragusa, la Cisl lancia l’allarme: si intervenga

di

RAGUSA. Una colonia di felini che mette a rischio igienico-sanitario le aree di pertinenza dell'ospedale Maria Paternò Arezzo a Ragusa Ibla. L'allarme è della Fisascat-Cisl che, con il suo segretario Salvatore Scannavino, lancia l'allarme chiedendo all'Azienda sanitaria provinciale 7 interventi immediati per eliminare e controllare i rischi che ci sono ed al sindaco della città capoluogo, Federico Piccitto, di disporre una sua azione in ragione del fatto di essere la massima autorità sanitaria in città.

Il segretario provinciale della Fisascat Cisl Ragusa-Siracusa ha preso carta e penna ed ha scritto alla direzione generale dell’Azienda sanitaria ragusana segnalando la presenza di una colonia felina nell’ospedale Maria Paternò Arezzo che si trova fuori città, adagiata sulla fiancata collinare che si affaccia su Ragusa Ibla.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X