COMUNE

La grillina Sigona lascia la maggioranza a Ragusa: il sindaco ha il Consiglio contro

di

RAGUSA. A sette mesi dalle amministrative, la giunta Piccitto rimane senza maggioranza. Anche se in realtà non l'aveva già da un pò, con un quindici a quindici che in più di un'occasione ha paralizzato il Consiglio. La consigliera Gianna Sigona ha annunciato in aula di lasciare il Movimento di Beppe Grillo.

Per il momento passa al gruppo misto, poi si vedrà. Il «poi» sarebbe determinante per comprendere la scelta della Sigona, che in tanti danno vicina al centrodestra. In passato la consigliera era stata sospesa dal Movimento 5 stelle dopo che aveva postato, nella propria pagina facebook, un'effige di Mussolini e frasi inneggianti al Fascismo. La stessa consigliera aveva confermato le proprie idee, rimediando una sospensione che, evidentemente, è poi rientrata. Tutto rientrato, fino a un paio di giorni fa, quando la Sigona ha pronunciato l'«abiura».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X