POLIZIA

Palpeggiò due ragazze, 31enne di Modica finisce nei guai

di

MODICA. Approfittando della zona poco illuminata, al passaggio delle ragazze si dilettava a dare una pacca sul sedere profferendo anche apprezzamenti spinti nei confronti delle vittime.

È finita male ad un modicano di 31 anni, incensurato, che gli uomini della polizia di Stato del Commissariato di Modica hanno denunciato in stato di libertà perché qualche settimana fa si sarebbe reso responsabile di violenze sessuali, in due distinti episodi, in danno di due ragazze intente a passeggiare sul corso principale della città della Contea.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X