LIBERO CONSORZIO

L’ex Provincia di Ragusa impugna davanti al Tar i contributi regionali

di

RAGUSA. «L’ex Provincia regionale di Ragusa è stata penalizzata dalla ripartizione dei 25 milioni di euro che il governo regionale ha assegnato alle nove ex province siciliane, oggi Liberi Consorzi».

Il commissario dell’ente di viale del Fante, Dario Cartabellotta ha annunciato il ricorso al Tar. Il decreto dell’assessorato regionale agli Enti locali ha ripartito i fondi destinati alle ex province, 25.230.684 euro ed ha assegnato a Ragusa 956.000: una somma inferiore rispetto all’accordo che era stato raggiunto il 20 settembre scorso, che assegnava a Ragusa 1,5 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X