IL PROGETTO

Disabilità, al via a Ragusa il concorso "Includi...Amo"

RAGUSA. L’ordine degli architetti della Provincia di Ragusa, la direzione didattica “P.Vetri” di Ragusa, Farm Cultural Park e SOU (Scuola di Architettura per Bambini) di Favara, hanno bandito un concorso di idee dal titolo “Includi…Amo” sul tema dell’inclusione e della disabilità nelle scuole.

Il progetto propone delle azioni per trasformare gli ambienti di apprendimento e realizzare una rete di sostegni nelle scuole e tra le scuole e il territorio. Tra gli interventi previsti vi è la progettazione e la realizzazione di ambienti inclusivi all’interno di ogni istituzione scolastica.

“Caratteristica essenziale del progetto è quella di ridefinire l’ambiente di apprendimento nel suo insieme – spiega il presidente dell’ordine degli architetti Salvatore Scollo – tenendo conto delle sue varie articolazioni. L’ ambiente fisico, volto a definire forme di organizzazioni più flessibili degli spazi, per favorire i processi di comunicazione e socializzazione; l’ambiente comunicativo–relazionale, attento ai fattori emotivi e socio-affettivi, per promuovere la collaborazione, l’autonomia e la responsabilità di ogni alunno; l’ambiente educativo, inteso come spazio d’azione creato per stimolare la costruzione delle conoscenze. Tutto ciò per garantire la completa partecipazione dell’alunno che diventa protagonista dell’apprendimento, a prescindere dalle sue capacità”.

Il bando è aperto ad architetti, artisti, designers e a qualunque creativo sensibile alle tematiche del concorso allo scopo di raccogliere idee, progetti di architettura, di design, di arti sensoriali e nuovi concept sul tema dell'inclusione e della disabilità (di qualunque genere) negli spazi scolastici, e verrà chiuso il 19 novembre 2017; successivamente, una giuria d’eccellenza, composta da un Architetto di chiara fama, da Beatrice Lauretta (Preside della Direzione Didattica Statale “Paolo Vetri”), da Andrea Bartoli (Founder di Farm Cultural Park), da un Pedagogo di chiara fama, da Alessandro Librio (Artista), da Francesco Lipari (Architetto, Direttore di SOU), da Antonio Presti (Fiumara d’Arte), in data 29 novembre 2017 proclamerà il vincitore.

L’ordine degli architetti, con il gruppo di lavoro formato dagli archh. Alessandro Battaglia, Giovanni Gatto, Pinella Guastella, Sandro Leggio, Sebastiano Maucieri e Salvatore Scollo insieme con la Preside della scuola “Paolo Vetri” Prof.sa Beatrice Lauretta coadiuvata da un gruppo di Docenti della rete scolastica, hanno lavorato alla redazione del bando e all’organizzazione dell’evento.

Il gruppo di lavoro si occuperà di realizzare l’allestimento per la presentazione di tutti i progetti partecipanti che avverrà in occasione della giornata formativa in cui saranno presenti i giurati e il vincitore del concorso. Per partecipare al concorso di idee e scaricare il bando, basta collegarsi al sito dell’ordine degli architetti di Ragusa, www.architettirg.it, e selezionare l’area dedicata a “Bandi e concorsi”, oppure www.paolovetri.it ; inoltre è possibile rimanere aggiornati seguendo la pagina Facebook “Includi – amo – Concorso di Idee” per eventuali quesiti o chiarimenti inviare una mail all’indirizzo includiamo.rg@gmail.com.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X