GUARDIA DI FINANZA

Maschere e accessori di Halloween illegali, 100 mila pezzi sequestrati a Ragusa

di

RAGUSA. Maxi sequestro di 100 mila tra maschere, travestimenti, accessori e caratteristici addobbi macabri e horror legati alla festa di Halloween tutti privi del marchio di conformità europea e delle caratteristiche informative minime per i consumatori. I finanzieri di Ragusa hanno trovato gli articoli, che hanno un valore commerciale di 200 mila euro, all’interno di un megastore cinese.

Il rappresentante legale della società è stato segnalato anche alla Camera di Commercio per le violazioni del codice del consumo, per le quali sono previste sanzioni fino a 25.000 euro. Tutti i prodotti sono stati confiscati per poi essere distrutti

“L’assenza della dichiarazione di conformità indicata con il marchio “CE”, tra i tanti previsti dalla legge, costituisce un indizio di grosso pericolo per l’acquirente – si legge in una nota del comando provinciale della guardia di finanza di Ragusa - I relativi prodotti risultano prevalentemente assemblati con materiali scadenti, comunque non controllati, quindi potenzialmente nocivi per gli utilizzatori”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X