POLIZIA PROVINCIALE

Gestiva una discarica di rifiuti pericolosi, denunciato un settantenne di Modica

RAGUSA. Sono davvero tante le contestazioni che gli agenti della polizia provinciale di Ragusa hanno elevato a carico del meccanico modicano di settanta anni, titolare dell'officina e delle aree di pertinenza dove giovedì scorso è stata accertata la presenza di materiali a rischio ambientale.

Per l'uomo, infatti, si legge oggi sul Giornale di Sicilia, è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa per avere realizzato e gestito una discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi e non, in violazione del Testo unico ambientale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X