MALTEMPO

Allagamenti nel Ragusano, crollano alcuni muri a Santa Croce

di

SANTA CROCE CAMERINA. Torrenti ingrossati, strade allagate, garage impraticabili. Una bomba d'acqua che ha raggiunto in maniera impietosa il territorio costiero ibleo non ha risparmiato il versante sudorientale della provincia.

I maggiori disagi nel territorio sciclitano, con Modica, Pozzallo ed Ispica interessati in minor entità dal maltempo. Da Sampieri a Marina di Ragusa le strade sono risultate impraticabili per alcune ore.

A Santa Croce è stato segnalato il crollo di un muro in un’abitazione mentre a Donnalucata la scuola di via Allende della «Elio Vittorini» in alcuni ambienti è stata evacuata con i piccoli alunni trasferiti fuori e presi in carico dai genitori fra disagi e forti preoccupazioni a causa del fiume di acqua e fango che ha invaso la strada che porta in via Sanremo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X