ECCELLENZA

Gara col Biancavilla, la Questura vieta lo stadio ai tifosi del Città di Ragusa

RAGUSA. Stadio vietato ai tifosi della squadra Città di Ragusa per la gara in trasferta di domani con la Biancavilla 1990, partita valida per il girone B del campionato di calcio regionale di Eccellenza. I supporter della squadra ospite non potranno accedere al campo sportivo 'Orazio Raiti» di Biancavilla per il divieto di trasferta disposto nei loro confronti dal prefetto di Catania.

Lo rende noto la Questura di Ragusa, che invita «i sostenitori della squadra ragusana a non recarsi allo stadio per evitare provvedimenti di rigore».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X