L'ALLARME

La Cna: troppi randagi nella zona artigianale di Ragusa

di

RAGUSA. Zona artigianale di contrada Mugno invasa dai cani randagi. E la Confederazione nazionale dell’artigianato invia un telegramma al sindaco, al manager dell’Azienda sanitaria provinciale 7, al comandante della Polizia locale e, per conoscenza, al prefetto per informarli dello stato di emergenza che continua a imperversare nella zona.

«La Cna comunale di Ragusa – è riportato nella lettera inviata ai rappresentanti delle istituzioni chiamate in causa – denuncia gravi situazioni di pericolo causa randagismo alla zona artigianale. Sono indispensabili immediati interventi a garanzia della incolumità degli imprenditori e dei clienti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X