POLIZIA

Intero stabile a Vittoria allacciato abusivamente alla rete elettrica: 4 arresti

RAGUSA. Un intero stabile a conduzione familiare in pieno centro cittadino di Vittoria (due piani fuori terra e garage al piano terreno) era allacciato abusivamente alla rete elettrica.

Quattro nuclei familiari imparentati tra loro e uniti dalla stessa condotta che non pagavano la luce. Dopo un sopralluogo degli agenti della Polizia che hanno appurato l’allaccio abusivo alla rete centrale, sono state arrestate quattro persone tra le quali due donne poste ai domiciliari. Dovranno rispondere di furto aggravato.

Nei giorni scorsi controlli in provincia di Siracusa contro i furti d'acqua, per individuare chi commette gli illeciti ed evitare sprechi. L'attività è stata avviata dai carabinieri su disposizione del comandante provinciale colonnello Luigi Grasso. In particolare a Carlentini, con la collaborazione dei tecnici comunali, i militari dell’Arma hanno individuato diverse anomalie: un'utenza bypassava il regolare controllo dei consumi, eludendo ogni forma di pagamento, altri due contatori invece sono risultati manomessi per rendere inferiore la misurazione dei consumi e quindi i costi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X