LIBERO CONSORZIO

A Ragusa entra in azione lo "Scout Speed" contro l'eccesso di velocità

RAGUSA. Entra in azione a Ragusa lo ‘Scout Speed’, il servizio di controllo elettronico della velocità. Il nuovo sistema è stato adottato in via sperimentale dal Libero consorzio quindi sarà attivo in tutte le strade provinciali.

Il servizio in via sperimentale per 4 mesi prevede al massimo l’emanazione di 200 verbali in questo periodo.

"Non è stato avviato per fare volgarmente cassa", precisa il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Dario Cartabellotta. "Il servizio - prosegue - nasce dall’esigenza di rendere più sicure le strade provinciali con uno strumento nuovo costituito da un sistema di telecamere e sensori che garantisce il controllo su tutti i lati del mezzo di pattuglia dell’ente, facilmente identificabile dagli utenti della strada".

Lo ‘Scout street’ è finalizzato ad accertare nel giro di pochi secondi attraverso la lettura della targa le condizioni del veicolo esaminato relativamente alla Rc-auto e alla revisione ma permette anche scoprire in tempo reale se si tratta di un veicolo di cui è stato denunciato il furto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X