SANTA CROCE CAMERINA

Pronto un progetto da 3600 posti letto nel paese di Montalbano

di

SANTA CROCE CAMERINA. Agricoltura sì ma anche e soprattutto turismo passando da un strumento urbanistico, già approvato nel 2012 dall'allora Consiglio comunale e fermo al palo da cinque anni.

Uno strumento urbanistico che guarda ad una riconversione del territorio, in maniera ordinata ed armonica, a zona turistica. La giunta Barone, a poco più di due mesi dal suo insediamento, ha deciso di riprendere il percorso interrotto e fare riferimento alla variante del Prg redatta dall'ingegnere Franco Poidomani. Ha, quindi, rispolverato le carte prodotte a suo tempo e chiuse in un cassetto a quanto pare frettolosamente. Già una prima riunione, alla presenza dello stesso redattore, si è tenuta nei giorni scorsi. Incontro volto a rileggere le nuove previsioni di piano, rivederle e trasmetterle, presto, in aula per l'esame del Consiglio comunale prima del passaggio obbligato alla Regione Siciliana.

Entra a pieno titolo, quindi, in questo percorso la previsione di immettere nel circuito della piana camarinense strutture per nuovi 3.600 posti letto. Ciò è stato fatto con una delibera di consiglio comunale del 2016 con la quale è stata chiesta la manifestazione di interesse da parte di ditte interessate ad insediamenti turistici. «Sono stati in 23 a presentare l'istanza, di questi la Regione ne ha bocciato 15. In 8, più uno degli esclusi che ha fatto ricorso al Tar vincendo, e quindi in 9 hanno un decreto regionale in mano – spiega il sindaco Giovanni Barone – ho già riunito un mese fa questi soggetti per conoscerne le intenzioni e credo di aver capito che proseguiranno nel loro progetto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X