IL PATRONO

A Ragusa la festa per San Giovanni Battista

di

RAGUSA. L'attesa è finita. Oggi la statua del patrono San Giovanni Battista tornerà tra la gente, lungo le strade della città, per la prima delle tre storiche processioni. Oggi, a partire dalle 8.30, il tradizionale «Raduno del Cavallo Ibleo», sfilata di carretti siciliani, cavalli da sella, calessi, carrozze, con partenza da via Roma (difronte al Vescovado) giunto alla venticinquesima edizione.

Alle 17.30 sarà il momento della prima processione con il simulacro del Patrono e l’Arca Santa, che raggiungerà la chiesa di San Pio X dove dopo la coroncina sarà celebrata la Santa Messa, al termine della quale si farà rientro in Cattedrale. La processione si snoderà lungo le seguenti vie: corso Italia, Mario Leggio, corso Vittorio Veneto, Generale Scrofani, corso Italia, Gagini, corso Vittorio Veneto, Failla e arrivo nella chiesa di San Pio X. Per il rientro in Cattedrale, invece, percorrerà: viale Europa, via La Malfa, via De Gasperi, via Mario Rossi, via Turati, via Odierna, via Roma e corso Italia. Questa sera, in piazza San Giovanni alle 21.30 seconda serata della Rassegna Teatrale «Monsignor Pennisi»: la compagnia «Il Canovaccio» di Leonforte presenta la Commedia «La banda degli onesti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X