IL CASO

Chiazza scusa in mare a Marina di modica, è polemica

di

MODICA. Regina dell'estate 2017, Marina di Modica non vuole perdere questo marchio di cui quest'anno si fregia la città della Contea ed il suo territorio. Così, dicono villeggianti e turisti, la fastidiosa presenza di schiuma in mare accompagnata da chiazze di colore scuro non gioca a favore della rinascita della frazione marinara alla quale tanto ha lavorato l'amministrazione comunale dal 2013 ad oggi.

Il sindaco Ignazio Abbate non è da meno, anzi carica la dose di protesta. Ed ieri ha lanciato un appello chiedendo che gli attori designati al controllo della balneabilità diano assicurazioni certe sullo stato del mare. Un mare azzurro, limpido ma che ad una certa ora del giorno cambia registro. Diventa sporco, carico di schiuma e di chiazze di colore marrone.

«Sono stanco di vedere nel nostro mare chiazze di strano colore, vogliamo che i dubbi vengano sciolti – afferma il primo cittadino – ogni giorno alle 12 vediamo galleggiare in mare della schiuma e delle chiazze di colore marrone. Che ci venga detto, una buona volta, di cosa si tratta realmente. Chiediamo che vengano fatti i controlli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X