TV

Aperto al pubblico "l'ufficio" del commissario Montalbano a Scicli

SCICLI. Aperto ieri al pubblico nella sede municipale di Scicli il commissariato di Vigata della fortunata fiction TV del Commissario Montalbano.

Mantenuto il set originale televisivo con l’ufficio di Montalbano, del suo vice Mimi Augello, di Catarella e di Fazio. L’apertura al pubblico della ricostruzione del set televisivo curato dallo scenografo Luciano Ricceri è avvenuto grazie ad un accordo di collaborazione tra il comune di Scicli e la Palomar di Carlo Degli Esposti, produttore della fortunata serie televisiva e una cooperativa locale che curerà l’apertura della location e il ricevimento dei cineturisti.

Un investimento che ha dato tanto, in termini di notorietà, al territorio Ragusano. A guidare i visitatori sono i giovani della cooperativa di tipo b «Agire», fra essi ragazzi con differenti abilità ed alcuni con problemi di sordità. Apertura sperimentale fino al prossimo 14 settembre, dalle 10 alle 24 tutti i giorni, al costo di tre euro. Presenti ieri il sindaco Enzo Giannone, gli assessori della sua giunta, il vice questore aggiunto Nicodemo Liotti, del commissariato di Modica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X