LE STRATEGIE

Il «nuovo» Ragusa, Pluchino al lavoro per completare la rosa

di
ragusa calcio, Ragusa, Sport
Fonte Pixabay

RAGUSA. Una salvezza tranquilla e costruire basi solide per il futuro. Questi gli obiettivi principali del Ragusa Calcio che si appresta ad iniziare la nuova stagione. Una stagione che ha già visto arrivare la prima bella notizia, ovvero il ripescaggio in Eccellenza. Gli azzurri, infatti, sono stati inseriti nel girone B: un raggruppamento che si preannuncia equilibrato, pieno di incognite e dunque sarà il campo a dare il verdetto.

I ragazzi guidati dall’allenatore Filippo Raciti, ex capitano e bandiera proprio del Ragusa e dell’Acireale ma ragusano d’adozione, si stanno allenando in vista del primo impegno di Coppa Italia: il 27 agosto infatti gli azzurri faranno visita al Caltagirone mentre il ritorno è previsto per il 6 settembre allo stadio «Selvaggio», sede di tutte le partite casalinghe.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X