AEROPORTO

Guasto all'autobotte e gli aerei rimangono senza carburante, caos a Comiso

di ,

COMISO. Guasti ai freni dell’autobotte che effettua i rifornimenti aerei e scoppia il caos per una notte all’aeroporto di Comiso. Quattro i voli che sono stati bloccati ed hanno subito ritardi venerdì sera. Uno tra questi, addirittura, è stato spostato all’indomani ed è ripartito ieri poco dopo mezzogiorno.

È stato un giorno di disagi all’aeroporto di Comiso. I passeggeri in partenza sono rimasti bloccati nei gate. Gli aerei non sono riusciti a decollare perché si è registrato un guasto all’impianto frenante dell’unica autobotte che effettua i rifornimenti. A Comiso, il rifornimento di carburante viene effettuato da una ditta esterna che si è aggiudicata il servizio nell’aeroscalo. Il presidente di Soaco, Silvio Meli e l’amministratore delegato Giorgio Cappello, hanno annunciato «un’indagine interna per comprendere i motivi dei disagi».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook