CARABINIERI

Sventati due furti a Donnafugata, refurtiva recuperata

di

RAGUSA. La caccia ai ladri continua e non si esclude che abbiano le ore contate. Intanto come primo atto si registra il recupero della refurtiva che è stata interamente consegnata alle vittime. Due i furti per i quali i malviventi, pur riuscendo a portare via dalle abitazioni un bottino di tutto rispetto, si sono trovati, al momento con un pugno di mosche in mano. Perché, nella fuga, non hanno trovato di meglio che abbandonare la refurtiva in strada.

I due atti predatori si sono registrati la notte scorsa a Donnalucata, frazione balneare della costa sciclitana. Complice il grande caldo di questi giorni che invita a tenere aperte le imposte esterne, un residente è riuscito a mettere in fuga i malviventi. E non perdendosi di animo è stato capace di fare arrivare sul posto i carabinieri. Sono stati proprio questi ultimi a fare il ritrovamento della merce rubata poco prima. I ladri erano entrati all'interno di due abitazioni, entrambe situate nella costa ed in particolare nell'hinterland della frazione di Donnalucata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X