COMMISSARIATO

"Se non vuoi le foto osè in rete, paga": un uomo denunciato a Modica

di

MODICA. È' un marocchino l'uomo denunciato dal Commissariato di Modica che, con richieste di denaro, aveva preso di mira un giovane conosciuto sul web per ricattarlo su temi sessuali. L'internauta marocchino, che fingeva di essere una donna, ha convinto quello italiano a spogliarsi davanti alla webcam da qui la richiesta di denaro pena la divulgazione delle foto osè.

La vittima, per non vedere le sue foto su Internet ha effettuato il pagamento in un conto in Marocco. Poi la decisione di non cedere al ricatto denunciato l’estorsore smascherato dalla polizia. Analoghi espisodi sono stati denuncaiti nei giorni scorsi a Ragusa. Tre per l'esattezza hanno permesso di mettere fine a mesi di incubi per alcune persone.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X