SANITA'

Nuovo ospedale a Ragusa, vertice in Prefettura sul trasloco dei reparti

di
nuovo ospedale ragusa, Ragusa, Cronaca
Ospedale Ragusa Giovanni Paolo II

RAGUSA. Un ospedale nuovo non ancora in funzione, due ospedali semi «smantellati» per il trasferimento nella nuova struttura. E gli altri due ospedali della provincia in grave sofferenza per il supporto prestato alle operazioni di trasferimento.

In questa situazione d'incertezza e criticità, la politica entra a gamba tesa destabilizzando un quadro già preoccupante, con il cambio del manager che dovrebbe però riuscire a «dirigere» la fase di «trasloco» dei reparti. Sul trasferimento di Maurizio Aricò da Ragusa a Palermo, in piena fase di apertura del Nuovo ospedale di Ragusa, il deputato ragusano Nello Dipasquale «sbotta»: «Una scelta da incoscienti. Qualcuno si è prestato a qualche capriccio». Aricò, dal canto suo, è cauto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X