SANITA'

Nuovo ospedale a Ragusa, sì al trasferimento dei reparti

di
nuovo ospedale ragusa, Ragusa, Cronaca
Ospedale Ragusa Giovanni Paolo II

RAGUSA. «È ormai questione di qualche decina di ore». Maurizio Aricò, direttore generale fino a fine mese, dal primo luglio commissario straordinario, continuerà per i prossimi mesi a guidare l'Asp di Ragusa.

Ma per lui queste ore sono cruciali per il raggiungimento dell'obiettivo: aprire un'ospedale i cui lavori sono iniziati dodici anni fa. Come ricorda la prima pietra posta all'ingresso del nuovo ospedale intitolato a «Giovanni Paolo II».

Per ieri era stata fissata la data di inaugurazione, prevista la presenza del presidente della Regione, Rosario Crocetta, ma per via delle indagini della Procura, delegate alla Guardia di Finanza, è stato necessario «stoppare» il cronoprogramma dei trasferimenti che dovrebbe però riprendere nelle prossime ore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X