COMUNE

Ragusa, Massari rompe gli indugi: «Pronto a candidarmi a sindaco»

di
verso le elezioni, Ragusa, Politica
Giorgio Massari

RAGUSA. Giorgio Massari rompe gli indugi e annuncia la propria candidatura a sindaco per le amministrative della primavera del prossimo anno. Lo ha fatto nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri mattina. La sua è un'operazione «chiarezza», in un periodo in cui tutti sono sindaci in pectore.

La sfilza di nomi va da Giovanni Iacono a Peppe Calabrese, da Sonia Migliore a Maurizio Tumino. E pure Mario D'Asta il sindaco vorrebbe farlo, così come ci sta pensando Nello Dipasquale, stretto tra un rischio di un percorso a ostacoli per le nazionali e la via in salita per Palermo. Ci sono poi i 5 stelle, con in pole position Massimo Iannucci, attuale vice sindaco, nel caso di un disimpegno, o di impegno in altri fronti, di Federico Piccitto. In questo contesto, Massari gioca d'anticipo e presenta il movimento civico «Ragusa Prossima».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X