BASKET FEMMINILE

La Passalacqua Ragusa riparte dal blocco azzurro

di

RAGUSA. La Passalacqua Ragusa ha deciso per la «rivoluzione gentile»: il prossimo 30 settembre, ai nastri di partenza del campionato di serie A1, le biancoverdi si presenteranno con un organico simile a quello della stagione scorsa. Più qualche innesto, soprattutto nel pacchetto straniere, ancora da definire.

La società ha confermato in blocco le italiane: Consolini, Spreafico, Formica, Gorini e Valerio vestiranno ancora la maglia dell’Eirene. Le prime quattro saranno impegnate dal 16 al 25 giugno con la Nazionale di coach Capobianco, che disputerà l’Europeo in Repubblica Ceca. Oltre alle azzurre, la dirigenza ha offerto una seconda possibilità ad Astou Ndour, la senegalese naturalizzata spagnola che l’anno scorso ha ben figurato nonostante i problemi fisici. Sarà affiancata da due giocatrici americane, che il presidente Gianstefano Passalacqua dovrebbe annunciare nei primi giorni di luglio, al rientro delle vacanze.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X