INTIMIDAZIONE

Scicli, incendiata l’auto di un impresario di onoranze funebri

di

SCICLI. Il crepitio sempre più insistente delle fiamme, lo sgommare di un'auto che si allontana mettono in allarme un quartiere, uno dei più antichi della città di Scicli. Il crepitio arriva dalle fiamme mentre lo sgommare è quello di un'auto che si da alla fuga. È questo il racconto degli abitanti dell'antico ma popoloso quartiere di Santa Maria La Nova dove in via Dolomiti ignoti malviventi hanno dato alle fiamme un'automobile. Ingenti i danni, non coperti da assicurazione, alla Opel Insignia di proprietà del titolare di un'agenzia di Onoranze Funebre.

L'uomo A.G., con la famiglia, risiede in un'abitazione di via Dolomiti proprio in quella in cui, sotto casa, si è registrato l'incendio di presunta matrice dolosa. L'episodio incendiario si è registrato poco prima delle 2 di ieri notte.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook