E' POLEMICA

L'aeroporto di Comiso senza presidente, M5s: «No a nomine politiche»

di

COMISO. L’aeroporto di Comiso è senza presidente. Le dimissioni di Salvatore Bocchetti, annunciate una settimana fa, decorrono da oggi.

Il cda della società di gestione dello scalo comisano, la Soaco, è monco. Restano in carica solo quattro membri: l’amministratore delegato Giorgio Cappello, Michela Stancheris e Sandro Gambuzza, nominati da Intersac, Silvana Tuvè, nominata dal comune di Comiso.

Adesso tocca al sindaco Filippo Spataro, nominare il successore di Bocchetti. Il nome in «pole postion» è quello di Silvio Meli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X