L'EMERGENZA

In arrivo 254 migranti a Pozzallo, a bordo anche due cadaveri

POZZALLO. La nave Gregoretti è in navigazione verso il porto di Pozzallo dove approderà questa mattina con a bordo 254 migranti e due cadaveri. Già in moto la macchina dell’accoglienza per agevolare le operazioni di sbarco.

Ieri mille migranti, 1040 per l'esattezza, sono sbarcati  a Palermo. Erano stati soccorsi in mare dal rimorchiatore italiano Vos Thalassa nelle scorse ore. A bordo ci sono anche i cadaveri di cinque donne e due ragazzi. I migranti vengono prevalentemente dall'area subshariana e dal Maghreb.

Tra loro vi sono tre donne incinte e quindici bambini. Non ci sarebbero minori non accompagnati. I primi a sbarcare sono stati gli extracomunitari in cattive condizioni di salute dovute al lungo tempo trascorso in mare. Sulla banchina ad attendere il rimorchiatore c'erano il prefetto di Palermo e l'assessore comunale Giusto Catania che ha messo a disposizione sette bare per le salme. Molti i volontari della Caritas che distribuiscono cibo e scarpe a chi sbarca e i medici dell'Asp.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook