SEZIONA NARCOTICI

Marijuana al terminal degli autobus, due albanesi arrestati a Ragusa

di

RAGUSA. Giovanissimi, ma evidentemente con buoni agganci nel mondo della droga. La Polizia di Stato ha tratto in arresto due fratelli albanesi Ardi e Dragan Hasanaj, 18 anni, il primo; 23 anni, il secondo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di oltre un chilo di marijuana e cocaina. Gli uomini della sezione Narcotici della Squadra mobile questa volta hanno effettuato un servizio mirato al terminal degli autobus considerato che tra i giovani acquirenti circolava la voce che la marijuana fosse finita, quindi potevano giungere corrieri da un momento all’altro, così come più volte accaduto in passato.

Questa tipologia di servizio è diversa dall’individuazione degli spacciatori cosiddetti «di piazza», difatti, così come avvenuto due giorni fa in piazza Poste a Ragusa, le modalità sono state diverse.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X