AEROPORTO

Comiso, atterrato il primo volo dalla Polonia

COMISO. Ieri è atterrato per la prima volta nell’Aeroporto di Comiso il volo proveniente dalla città polacca di Katowice, centro non distante dalla capitale Cracovia e capoluogo della regione della Slesia. L’atterraggio è stato salutato dal tradizionale water cannon organizzato da Soaco con la collaborazione dei Vigili del fuoco. Ad accogliere i passeggeri, per conto della società di gestione, era Sandro Gambuzza, consigliere del Cda.

A bordo dell’aeromobile A320 erano 139 passeggeri polacchi diretti, in prevalenza, nelle strutture turistiche del ragusano. Il volo è ripartito alle 14.35 in modalità “ferry”, ovvero senza passeggeri a bordo, esclusi i membri dell’equipaggio. A partire da oggi, 27 maggio, la rotta Comiso-Katowice sarà operativa ogni sabato fino al 14 ottobre.

“Si tratta – ha detto Giorgio Cappello, amministratore delegato di SOACO, all’estero per impegni istituzionali – della rotta annunciata nei mesi scorsi da Thomas Cook, uno dei più prestigiosi tour operator europei, che opera con propri aeromobili o, come in questo caso, in partnership con la compagnia aerea Small Planet Airlines. Dopo i voli con Birmingham, che dal 3 maggio, ogni mercoledì, per tutta l’estate fanno approdare in Sicilia centinaia di turisti inglesi, e dopo questo nuovo volo da/per la Polonia, concluderemo le novità su Comiso della Summer 2017 con la rotta su Bruxelles in programma dal 3 giugno e fino al 30 settembre operata sempre dalla Thomas Cook ma in collaborazione, stavolta, con la Brussels Airlines. Prosegue l’attività di espansione del settore aviation di Soaco per arricchire di destinazioni la Summer 2018”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X