SANITA'

Pochi medici al Pronto soccorso, disagi a Modica

di
modica, sanità, Ragusa, Cronaca
Ospedale Maggiore di Modica

MODICA. Se il «Riccardo Guzzardi» di Vittoria piange, il «Maggiore» di Modica non ride. Emergenza su emergenza nei due ospedali iblei, l'uno dell'area occidentale della provincia e l'altro dell'area orientale, dove mancano i medici di pronto soccorso la cui sostituzione si sta rivelando un vero rompicapo per il direttore generale dell'Asp 7 di Ragusa, Maurizio Aricò.

È di questi giorni la notizia che tre medici assegnati al pronto soccorso del «Maggiore» lasciano l’incarico. Hanno deciso di trasferirsi altrove, creando seri problemi alla direzione generale dell’Azienda sanitaria ragusana «costretta» alle sostituzioni che difficilmente riesce a garantire.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X