AL CIVILE

Beve acqua e si sente male, donna di Ragusa in ospedale

di

RAGUSA. Forti crampi e dolori addominali associati a vomito. Con questa sintomatologia una donna residente nella frazione di San Giacomo si è presentata nella serata di lunedì al Pronto soccorso dell'Ospedale Civile di Ragusa. Erano da poco passate le 20 quando la donna è stata visitata dal medico di turno nel reparto di emergenza del presidio ospedaliero.

La signora ha portato con sé una bottiglia ipotizzando che il malessere sarebbe stato avvertito dopo aver ingerito l'acqua in essa contenuta. Si tratta di acqua in bottiglia acquistata in un supermercato.

Come spiega il dirigente del Pronto soccorso dell’ospedale, il dottor Giovanni Noto, la signora è rimasta in ospedale per circa quattro ore, per eseguire le analisi previste in questi casi. «I valori ematochimici – spiega il medico – erano compatibili con la sintomatologia riferita dalla donna».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook