POLIZIA

Evade dai domiciliari per andare dal fidanzato, gelese arrestata a Vittoria

di
domiciliari, Gela, Vittoria, Ragusa, Cronaca
Salvatrice Trubia

 

VITTORIA. A volte le scelte d'amore possono costare davvero care. Ne sa qualcosa la gelese Salvatrice Trubia, 27 anni, che ieri è finita agli arresti domiciliari perché, pur di incontrare il fidanzato a Vittoria, ha violato le prescrizioni della misura di prevenzione alla quale è sottoposta.

Alcuni mesi fa, alla ventisettenne era stata applicata la sorveglianza speciale con l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza, Caltagirone, in provincia di Catania.

A causa della misura di prevenzione, Salvatrice Trubia si era vista anche revocare la patente di guida per mancanza dei requisiti morali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X