POLIZIA

Vittoria, multe per 50mila euro per irregolarità nelle aziende agricole

di

VITTORIA. Fioccano multe per 50mila euro a Vittoria durante i controlli nelle aziende agricole per di verificare la tracciabilità dei prodotti, la titolarità delle licenze e la regolarità delle assunzioni dei lavoratori.

La polizia di stato, i funzionari del corpo forestale e gli ispettore antifrode della Regione Siciliana ed del’ispettorato del Lavoro hanno controllato un’azienda che commercializza prodotti ortofrutticoli di Vittoria.

Il controllo ha permesso di constatare che nell’azienda lavorano due dipendenti a nero. Così è scattata una sanzione di 6mila euro per il titolare. Le forze di polizia hanno controllato anche ha documentazione attestante la tracciabilità dei prodotti. Sono state controllate anche le serre del titolare che aveva prodotto la certificazione. I le primizie erano effettivamente provenienti dalle serre di un cittadino albanese, ma all’interno dell’azienda agricola sono stati riscontrati numerosi illeciti per circa 45mila euro di sanzioni.

Oltre all’assenza di alcune licenze, il titolare aveva impiegato i lavoratori come braccianti agricoli quando invece questi si occupavano di lavorare i prodotti per la commercializzazione.

Diversi imprenditori agricoli beneficiano di agevolazioni destinate all’agricoltura, creando quindi danni all’economia ed ai lavoratori stessi. L’ufficio del lavoro ha constatato che le violazioni erano stata portate avanti da 6 mesi e per ben 32 lavoratori, quindi le sanzioni comminate sono state molto elevate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook