BENI CULTURALI

La «Mànnara» di Montalbano cade a pezzi: nuovi crolli alla fornace Penna di Scicli

di
commissario montalbano, fornace penna, mànnara di montalbano, scicli, Ragusa, Società

RAGUSA. Nuovi crolli alla fornace Penna di Punta Pisciotto a Sampieri, da tutti conosciuta come la «Mànnara» e uno dei luoghi di culto degli appassionati della serie del commissario Montalbano, scenario di inquietanti delitti nell'episodio «La forma dell'acqua».

La cattedrale laica in riva al mare, come la chiama il critico d’arte Vittorio Sgarbi, pietra dopo pietra sta diventando un rudere che s'avvia a trasformarsi in un cumulo di macerie.

Un sito di proprietà privata, ventidue sono gli eredi, fra i più vincolati d'Italia e su cui ora si chiede l’intervento del ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini. Su di essa cinque i vincoli imposti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Ragusa: i più cliccati