Pozzallo, sei in corsa per la guida del Comune - Nomi e foto

POZZALLO. Sono sei i candidati a sindaco di Pozzallo che si contenderanno l’11 giugno la poltrona di primo cittadino della città marinara iblea che conta 19.582 abitanti e che dal maggio del 2012 è stata amministrata da Luigi Ammatuna con un cartello di sinistra.

Sei candidati a sindaco sono 6, quelli che corrono per accaparrarsi un posto in Consiglio sono 224. C'è fermento, in questi giorni a Pozzallo, dove le candidature e le liste dovranno essere presentate entro il 17 maggio all’ufficio elettorale del Comune. Si tratta di Roberto Ammatuna, Pino Asta, Antonella Giannone, Raffaele Monte, Paoletta Susino e Pietro Storniolo.

Il dato certo di questa tornata elettorale è la mancata candidatura di Luigi Ammatuna al secondo mandato. Esponente di sinistra, l'attuale primo cittadino, ha lavorato per fare uscire dalle secche la cittadina di Pozzallo dopo aver ereditato un negativo di 30 milioni di euro accumulato negli anni passati. Nel 2012 il sindaco uscente è stato sostenuto da Psi, Sel e Pozzallo Giovani. Ha vinto ed ha governato riuscendo a recuperare parte del gap finanziario negativo ed a difendere la sua città alle prese con il fenomeno immigrazione che l'ha tenuta sul «fronte» per diversi anni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X