L'INIZIATIVA

Comiso, un centro culturale islamico accanto alla moschea

di

COMISO. Un centro culturale islamico a Comiso. Si trova in via Tenente Meli, a pochi passi dalla centralissima piazza Fonte Diana e dal palazzo di città. Il centro culturale, si chiama «Ar – Ahman» (che significa «Il Compassionevole», uno degli appellativi di Allah).

È stato costituito di recente ed è guidato da un consiglio direttivo. Il presidente è Habib Trabelsi, che vive in Sicilia da 35 anni. Originario della Tunisia, Habib è, da sempre, uno degli animatori della moschea cittadina, guidata dall’Imam Ahmed El Bouhali.

El Bouhali è anche il vicepresidnete del centro culturale, nel direttivo ci sono anche Mostafa Arif, Abdel Tiffathi, Habis Bouhlal, Lofti Mekni. Per la realizzazione del centro culturale, sono stati presi in affitto altri locali attigui alla moschea. Inoltre, è stata realizzata una seconda sala per la preghiera delle donne.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X