COMUNE

Pozzallo, approvato il piano di riequilibrio

di

POZZALLO. Approvato in zona Cesarini il piano di riequilibrio finanziario del comune di Pozzallo volto a risanare la posizione debitoria di circa 35 milioni di euro.

È il terzo tentativo messo in atto dall'ente della cittadina marinara iblea, dopo i due precedenti del 2014 e del 2016, per superare la difficoltà finanziaria in cui versa già da prima che iniziasse la legislatura del sindaco Luigi Ammatuna.

Il consiglio comunale ha votato il documento tre quarti d'ora prima della mezzanotte fra mercoledì e giovedì, con 7 voti favorevoli, 2 astenuti ed uno contrario, riuscendo a chiudere il cerchio prima che si entrasse nella fase della ordinarietà amministrativa visto che Pozzallo il prossimo 11 giugno andrà al voto per eleggere il nuovo sindaco ed il nuovo consiglio comunale.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X