CRIMINALITA'

Modica, droga e armi bianche: tre arrestati

di

RAGUSA. In casa avevano droga ed armi bianche. Tre le persone tratte in arresto dalla Polizia di Stato del Commissariato di Modica nell'ambito di un'operazione di controllo eseguita su alcuni soggetti sottoposti a misure di prevenzione nel territorio di competenza.

Uno dei tre è il pregiudicato tunisino, Anis Zaouali, 32 anni residente a Modica, noto per i precedenti legati a rapina, furto, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, falso e spaccio di stupefacenti.

Gli altri due arrestati sono cittadini romeni, la madre E.N., 39 anni ed il figlio E.V., 19 anni in Italia dallo scorso mese di gennaio. Entrambi vivono sotto lo stesso tetto con Anis Zaouali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook