L'EMERGENZA

Pozzallo, in arrivo al porto 504 migranti: a bordo anche un cadavere

POZZALLO. E’ in navigazione verso il porto di Pozzallo (Ragusa) la nave 'Acquarius' con 504 migranti a bordo e un cadavere recuperato nel Canale di Sicilia. L'arrivo è previsto per le 13 di oggi.

Qualche giorni fa cinque presunti scafisti sono stati fermati dalla squadra mobile della polizia di Stato di Ragusa nell’ambito dell’indagini avviate dopo l’approdo, sempre a Pozzalo,  della nave 'Eco Uk', con a bordo 369 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia.

Questi ultimi sono stati già tutti identificati e la maggioranza di loro è stata trasferita. Nelle ore successiva, è arrivata, sempre a Pozzallo, una nave mercantile con 470 migranti. Altri 947 profughi erano sbarcati, ad inizio aprile,  a Catania dalla nave Aquarius: si tratta di 818 uomini e 128 donne, tra cui altre 10 in stato di gravidanza. Provenienti in maggioranza da Bangladesh, Nigeria, Costa d’avorio e Guinea Conakry (ma anche da altri Paesi dell’Africa Sub-sahariana), i migranti erano stati salvati da 7 gommoni e due imbarcazioni di legno al largo delle coste libiche, con 9 distinte operazioni di soccorso nell’arco di appena 15 ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X