I DATI

Ragusa, Caritas: in povertà il 49% della popolazione

di

RAGUSA. Il 49 per cento dei residenti nella Diocesi di Ragusa ha un reddito inferiore a 10.000 euro. Il 14 per cento dei residenti detiene il 40 per cento della ricchezza complessiva. L’1 per cento dichiara un reddito superiore ai 20.000 euro e guadagna 25 volte di più del 50 per cento di “poveri”.

Sono questi alcuni dei dati emersi dal rapporto annuale della Caritas sulle “povertà” negli otto comuni della Diocesi. Il rappoorto è stato presentato giovedì dal direttore Domenico Leggio, insieme a Vincenzo La Monica, responsabile per il settore immigrazione e dell’osservatorio sulle povertà e Jenny Campagnolo, responsabile del servizio civile.

C’era anche il vescovo Carmelo Cuttitta e l’assistente spirituale, don Rosario Cavallo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA-ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X