IMMIGRAZIONE

Sbarcano 340 migranti a Pozzallo, tra loro una settantina di minori

di

POZZALLO. Una settantina i minori sbarcati a Pozzallo tra i 340 presenti sulla nave che li ha salvati. È iniziato poco dopo le 18 di ieri pomeriggio il trasferimento dei migranti dalla nave Phoenix, parte integrante del progetto Moas – Migrant offshore aid station – inserita nel dispositivo di protezione Frontex.

Sono tre le operazioni di salvataggio distinte che hanno portato al recupero al largo delle coste libiche di tre gommoni in precarie condizioni di galleggiabilità.

Troppe, come sempre, le persone a bordo. Nel primo gommone c'erano 144 persone; settanta quelle presenti nel secondo natante e altre 106 nell'ultimo gommone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X