GENIO CIVILE

Modica, sospesi lavori abusivi dopo l’alluvione: denunciato il Comune

di

MODICA. Immediata sospensione dei lavori e denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa. Questi le due iniziative poste in essere dall'ufficio del Genio Civile di Ragusa nei confronti del Comune di Modica, sostenendo che i lavori di via Trani, realizzati dopo l’alluvione del 22 e 23 gennaio scorso, sarebbero abusivi.

Proprio per questo motivo ne sarebbe stata disposta la sospensione, anche se l'intervento è stato quasi del tutto completato tant'è che, una settimana fa, è stata aperta al doppio senso di circolazione la via Nazionale sulla quale insiste l'area di via Trani.

Sarebbero stati i tecnici del Genio Civile, concludendo un sopralluogo, ad evincere che i lavori della posa di gabbionate, atte ad evitare che si registrassero degli smottamenti della collina, sarebbero stati realizzati in maniera abusiva.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X